Vi abbiamo già raccontato di una delle star più apprezzate del jet set americano: Anya Olsen. La classe 1994, con più di 340 scene all’attivo, sembra essere tornata – dopo un breve periodo di pausa dalle scene – più in forma che mai. Se non conoscete l’attrice, potete approfondire tramite questo articolo. Tra nuove e vecchie scene, alcune meritano certamente di essere definite come must, ma di quali stiamo parlando?

The Bang Ring 3 – Brazzers

Si tratta di una scena del 2019 di Anya Olsen. Ai tempi, l’attore del momento era sicuramente Markus Dupree, presente pressoché in ogni produzione, qui si ritrova a fare da partner alla Olsen per un filmato improntato totalmente ai rapporti anali.

La trama è tanto semplice quanto efficace: mentre Markus si sta allenando, Anya si infiltra in casa sua e scopre la sua certamente inusuale collezione di premi. Dopo aver iniziato a masturbarsi con uno dei premi a forma di fallo, viene colta in flagranza dal suo compagno di scena.

La situazione poi “degenera” molto velocemente: le scene di sesso orale sono certamente focalizzate di Anya Olsen, ogni posizione è dedicata al sesso anale. Unica note dolente: Dupree tiene un ritmo troppo alto, ogni tanto non sarebbe stato negativo rallentare e fare qualche affondo.

Anya-Olsen-pornostar

DP per Jules Jordan

Qui parliamo di un menage a trois con due veterani del settore, quali lo stesso Jules Jordan e Chris Strokes (duo assodato nelle scene di DP firmate dalla casa di produzione in questione). Già rinomata per l’intensità delle sue anal scenes, qui Anya Olsen si ritrova in una scena totalmente hardcore, dove l’idea di una trama preliminare al rapporto è totalmente accantonata in favore dell’atto concreto.

Strip-tease iniziale e subito in azione: il doppio blowjob d’apertura, con primo piano sul volto dell’attrice, esalta certamente le sue grandi qualità nei rapporti orali. Aumenta sicuramente il piacere di godersi la scena il fatto di non arrivare subito alla DP, ma passarvi gradatamente da una alternanza dei due attori.

Sono diverse le posizioni dedicate al tema principale della scena, ma la più intensa è certamente la reverse cowgirl.

Anya-Olsen-attrice-porno

Matriarch Scene 1 – Digital PlayGround

Dulcis in fundo, la categoria per cui più volte Anya Olsen ha ricevuto una nomination, le GG scene. In questo caso, la sua compagna di scena è la pluri-premiata Ana Foxx, altra star del settore di caratura mondiale.

Le due attrici lasciano entrare la scena praticamente subito nel vivo, provocando Michael Vegas (questa volta nei panni di mero spettatore). La predominanza del sesso orale, praticato dall’una all’altra a più riprese, è il carattere distintivo della produzione firmata DP. L’apice si raggiunge certamente al momento dello scissoring. Scena imperdibile per gli amanti del genere.

Anya-Olsen-scene-porno