Anya Olsen è una delle pornostar più in voga e apprezzate degli ultimi anni. Il suo esordio nel mondo del porno risale a meno di 10 anni fa: a farle fare il salto dallo strip al mondo dei contenuti per adulti fu l’attrice Ashley Fires. La Olsen si è subito distinta sia per la qualità delle scene girate che per la loro varietà. Non a caso in poco tempo è sbarcata su piattaforme del calibro di Tushy o Brazzers. Fermatasi per un breve periodo, è tornata – con grande gioia dei fan – a girare (e non solo per il suo OnlyFans). Scopriamo qualcosa in più su di lei.

Mancata avvocato

Anya Olsen nemmeno immaginava di intraprendere l’attuale carriera, infatti – dopo esser stata mandata dai genitori in un collegio per sole ragazze – fantasticava di diventare avvocato. Tuttavia, una volta compiuta la maggiore età, ha iniziato a svolgere altri lavori: dalla stripper all’agente immobiliare, per poi sbarcare nel porno nel 2015, dopo aver compiuto ventunanni.

Ancora nessun AVN o XBiz Award

Seppur nel corso degli anni abbia ricevuto diverse nomination per diverse categorie (da quella dedicata alle GG scenes alla Best Female Performer of the Year), Anya Olsen non è (ancora) mai riuscita a vincerne una. Ad esempio, per la Best New Starlet nel 2017 la spuntò Holly Hendrix, per la GG scene Riley Reid con Reena Sky mentre agli Xbiz 2018 – come Female performer of the Year – Romi Rain.

Anya-Olsen-chi-e

La relazione con Tyler Nixon

Anya Olsen è stata fidanzata per diverso tempo con Tyler Nixon, pornoattore statunitense. I due non solo erano molto attivi sui social, ma tutt’ora – sul canale pornhub di Tyler – possono trovarsi del public blowjob girati con Anya Olsen quando stavano insieme. I due si sono successivamente lasciati e l’attrice ha rimosso dai social ogni traccia della relazione passata.

Una nuova vocazione?

In passato Anya Olsen ci ha abituato a diverse scene a tema DP, rough anal e GG. Questa estate, però, la svolta. In meno di 30 giorni, infatti, Love Her Feet ha pubblicato ben tre scene con lei: un JOI, un video con Lucas Frost e un menage a trois con Chloe Temple e Milan. A riprova di ciò, ultimamente sono aumentati i SOLO a tema foot fetish.

Anya-Olsen-biografia-pornostar

Più di 300 scene girate

Nonostante un periodo di pausa del porno e una carriera nemmeno decennale, Anya Olsen conta all’attivo circa 340 pellicole. Di queste molto sono state girate per case di fama mondiale come Brazzers o Tushy e ha avuto partner di scena come Markus Dupree, Mick Blue, Johnny Sins e ancora Brandi Love, Ana Foxx e Cherie Deville!