Oggi 20 febbraio celebriamo il compleanno di Emma Rose, pornostar statunitense nata nel 1996 a Tampa e cresciuta in una fattoria della Florida. Trasferitasi per l’università a 18 anni, Emma a oggi si è affermata come una delle pornostar transessuali più premiate e conosciute del mondo, vincendo nel 2024 il titolo di “Trans Performer of the Year” sia agli AVN Awards che agli XBIZ Awards, riuscendo a bissare il traguardo già raggiunto l’anno scorso in entrambe le premiazioni. Con oltre 270 scene all’attivo per case di produzione di primo piano come Adult Time e Brazzers, Emma Rose è diventata un punto di riferimento nel panorama pornografico mondiale. Scopriamo meglio chi è la pornostar transessuale in 5 punti.

Prima del porno

Originaria della Florida, ha lasciato casa sua una volta compiuti 18 anni per dedicasi agli studi universitari. Studi che, tra l’altro, ha portato a termine, laureandosi in marketing. Trasferitasi a New York, ha iniziato a lavorare come spogliarellista per poi dedicarsi alla produzione di contenuti per adulti sul suo account Twitter. Il suo debutto nel porno risale al 2020.

Nell’Olimpo degli AVN

Il premio “Trans Performer of the Year” è stato istituito nel 2004 proprio in occasione degli AVN Awards, ad oggi la performer che ne ha vinti di più è stata Aubrey Kate (2017, 2018 e 2021). Tuttavia, ad oggi Emma Rose è riuscita solamente ad eguagliare la doppietta della collega (raggiungendo Venus Lux, 2015 e 2016, Bailey Jay 2010 e 2011, e Vaniity 2004 e 2013). Adesso l’attrice può puntare ad un record in cui nessun performer della categoria è mai riuscito: vincere tre AVN Awards di fila.

Il suo profilo Tik Tok

Al di fuori del set, Emma Rose cura non solo il suo profilo OnlyFans, ma anche i suoi vari canali social. Quello più gettonato è certamente Tik Tok (dove la seguono più di 245.000 utenti). Proprio qui mostra diversi aspetti della sua personalità, raccontando anche un lato molto comico di sé, passando da video in cui si cimenta in giochi della piattaforma ad altri in cui magari si cimenta in altre attività.

Le sue scene più iconiche

Ad oggi Emma Rose ha girato ben tre produzioni con la famosissima casa di produzione americana Brazzers. In tutte e tre si è ritrovata a girare con una partner donna, quale rispettivamente Nika Venom, Ebony Mystique e Angela White. Proprio quest’ultima scena – datata 13 settembre 2021 – ha quasi raggiunto l’obiettivo delle 500K di visualizzazioni. Un’altra scena meritevole di menzione è certamente “The Cum Sauna“, girata per Adult Time con Khloe Kay e Kenzie Anne (la scena è stata insignita dell’AVN Awards per la Best Transgender Group Scene of the Year nel 2023).

Il suo fidanzato

Ad Agosto 2023, l’influencer di Tik Tok Adam Kubatzke ha dichiarato di avere una relazione proprio con Emma Rose. La notizia destò scalpore tra i suoi followers, tanto che lo stesse si sentì in dovere di fornire alcuni chiarimenti assolutamente non dovuti (come se si fosse nella posizione di giudicare le scelte di vita altrui solo perché difformi dalle proprie). “Questa è una donna, e una donna molto potente, che ha passato – riporta anche Il Corriere Adriaticomolto tempo per lavorare sul suo corpo e l’immagine in cui si identifica” ha affermato.