LaSirena69, nome d’arte di di Antonella Alonso, è una pornostar venezuelana nata il 9 giugno 1990, fra le attrici hard più amate e famose del momento all’interno del mondo dell’intrattenimento per adulti e fra le pornostar più viste su PornHub. Scopriamo insieme chi è attraverso cinque curiosità su di lei.

Le origini e il trasferimento a Miami

Nata a Caracas, ha studiato al Colegio Santiago de Leon e avrebbe scritto la sua tesi sul film “Memorie di una geisha“. Successivamente, prima ha frequentato la facoltà di scienze della comunicazione, poi ha lasciato per studiare e laurearsi in Pubblicità e Marketing. Per anni ha lavorato come conduttrice radiofonica in Venezuela. La sua vita cambierà radicalmente quando, nel 2015, deciderà di trasferirsi a Miami, dove perderà diversi lavori per alcune foto “hot” postate sui social. Sarà qui che sceglierà di guadagnarsi da vivere proprio con questa tipologia di contenuti.

L’esordio

Dopo aver vissuto a Miami vendendo le sue foto, l’attrice si è trasferita a Los Angeles debuttando ufficialmente nel mondo del porno. La sua prima scena, girata a 28 anni, è stata una scena di sesso saffico. Dopo soltanto un mese, ha iniziato a girare anche scene etero. Nel 2021 ha ricevuto una nomination per la Best New Starlet agli AVN Awards, senza però riuscire a vincerla. Nel 2022 ha firmato un contratto con la Brazzers anche se attualmente risulta terminato il rapporto di esclusività.

Il suo nome d’arte

Il vero nome de LaSirena69 è Antonella Alonso. Il 69 nel suon nome non sarebbe un riferimento alla posizione omonima, bensì si ricollegherebbe alla sua data di nascita, il 9 giugno (mese 6, giorno 9, per l’appunto). LaSirena è un soprannome che l’attrice si porta dietro fin dall’adolescenza: le amiche, infatti, la chiamavano in questo modo per via del suo look, visto che all’epoca si era tinta i capelli di rosso in stile Sirenetta.

Le sue scene più apprezzate

Seppur abbia girata per case di produzione diverse dalla Brazzers, come ad esempio Tushy (iconica in questo caso la sua scena con Gabbie Carter e Mick Blue), l’attrice ha avuto – come detto sopra – un rapporto di esclusiva con la Brazzers. I suoi video più amati sulla piattaforma in questione sono Party Like A Finger’s Up Your Ass con Xander Corvus (la scena ha fatto numeri incredibili anche su PornHub) e Two’s Cumpany, Threesome’s A Crowd: Part 2 con Small Hands e Kayla Kayden. Ambedue i filmati hanno toccato quota un milione (e più) di visualizzazioni.

Il videoclip “Miami S&M”

Sul proprio OnlyFans si può trovare – secondo quanto riporta anche GQ Italia – la versione non censurata del video clip Miami S&M girato dalla band venezuelana La Vida Boheme. Presente anche su Youtube con la versione censurata, LaSirena69 qui ha avuto come compagno di scena Roby Apples.