Prosegue la nostra rubrica dedicata ai migliori performer per nazione, con focus sul vecchio continente, l’Europa. Abbiamo già parlato della Spagna e della Francia, adesso è arrivato il turno della Germania: vi presentiamo, dunque, 5 pornostar tedesche da conoscere assolutamente.

Nina Elle

Nata a Ludwigshafen nel 1980, Nina Elle è una delle pornostar appartenenti alla categoria “MILF” più apprezzate sul web. Figlia di madre tedesca e padre americano (questi era infatti un soldato), si è spostata più volte tra Germania e Stati Uniti. Si è approcciata al mondo del porno, dopo il grande successo riscosso facendo cam online. La sua carriera da pornostar è iniziata oltre i 30 e ad oggi conta più di 720 film. Ha avuto diverse nomination agli AVN e agli XBIZ, ma non ha mai vinto uno.

Tra le sue scene da recuperare possiamo citare ad esempio quella per Black on Blondes con Rob Piper, la DP per Evil Angel o il 3 VS 1 per Black on Cougars . Diverse sono anche le sue produzioni a tema foot fetish, come “quella girata “Exchange Student” per Love Her Feet o “Two feet, one cock” per Brazzers. La pornostar tedesca è molto attiva anche su sul profilo OnlyFans, dove offre spesso Free Trial da 30 giorni, pubblicando diversi contenuti a prezzi “moderati” per i tempi correnti.

Jewelz Blu

D’origine tedesca, classe 1995, deve il suo nome ai suoi capelli (e anche alle sopracciglia) che colora sempre di blu. Anche lei – come la collega più “anziana” – ha iniziato in webcam per poi passare alla pornografia professionale. Attrice molto trasversale: passa dalle scene più “classiche” a scene hentai o rapporti di gruppo (anche con performers transgender). Fra le pornostar tedesche più famose al mondo, l’attrice è molto attiva sui suoi canali social come Instagram, Twitter e Tik Tok dove condividere alcune delle sue passioni quali viaggi, sport e cosplaying.

Una delle sue scene più amate è sicuramente “Kept you waiting” per Blacked Raw. Da non molto, è anche uscita “Double the pleausre”, un threesome con Ricky Jonhson e Adria Rae per Ricky’s Room. Diverse poi sono state le scene con performer transgender quali Emma Rose o Jade Venus per Adult Time, tutte di grande qualità. Jewelz Blu, inoltre, si è contraddistinta nella sua carriera per la sua grande vocazione per le scene di sesso orale.

Annette Schwarz

Nata a Magonza nel 1984, Annette Schwarz è stata una delle pornostar più iconiche dei primi anni 2000. Con quasi 500 scene all’attivo, avrebbe esordito nel mondo del porno appena maggiorenne. Ad oggi ritirata dalla scene, è stata certamente una delle attrici migliori nelle pratiche più estreme quali deep throat, dominazione e pissing. Ha lavorato anche con nomi del calibro di Rocco Siffredi e Bobbi Starr. Si è praticamente ritirata – con grande amarezza dei fan – ormai da più di 10 anni.

Impossibile non citare “Annette Schwarz DP” e “Annette Schwarz Anal” per Jules Jordan, dove esprime alla perfezione il suo talento per l’hardcore. Ad oggi rimane per intensità, presenza e coinvolgimento una delle migliori performer di doppia penetrazione al mondo e una delle migliori pornostar tedesche della storia. E ancora “Slutty and Sluttier“, dove ha un rapporto molto intenso con un giovanissimo Manuel Ferrara per Evil Angel.

Lilli Vanilli

Seppur abbiamo pochissime produzioni e sia stata attiva solamente dal 2017 al 2019, Lilli Vanilli ha subito conquistato il cuore dei suoi fan. Nata nel 1991, è stata sicuramente una di quelle “meteore” il cui pieno potenziale resterà inespresso. La sua carriera si è “interrotta” bruscamente (alcuni fan sperano ancora nel ritorno) senza comunicati particolari, come invece hanno fatto altre attrici.

Tra le sue produzioni troviamo diverse scene firmate Letsdoeit, dove passa dalle scene BG ai rapporti di gruppo. Sicuramente amata anche per il suo seno abbondante, la pornostar tedesca dà il meglio di sé nella posizione della reverse cowgirl.

Anny Aurora

Originaria di Colonia, classe 1996, è passata dal posare per diverse riviste erotiche alle riprese vere e proprie. Ha esordito nel mondo del porno a 19 anni, girando con case di produzioni quali Bang Bros, Naughty America e Blacked. Ad oggi ha più di 300 pellicole all’attivo e 4 nomination agli XBIZ Awards (tre nel 2020 e uno nel 2021).

Cosa vedere o rivedere di lei? La scena con Mike Adriano o quella girata per Tushy, dove si cimenta in una delle pratiche in cui è certamente più portata: il sesso anale. Meritevole di menzione anche il menage a trois con Cory Chase per Moms Want Creampie e il VR girato con Nina Elle.

Quali sono le tue pornostar tedesche preferite? Facci sapere cosa ne pensi di questa nostra selezione e indicaci su Instagram quali nomi potremmo inserire per una parte due! Qui puoi recuperare l’articolo con le attrici spagnole e francesi da conoscere assolutamente.